IL FUTURO PASSA PER LA MIA TESTA

IL FUTURO PASSA PER LA MIA TESTA

è lo slogan de La Masion de la Joie per una raccolta fondi, che possa servire ad iscrivere le nostre ragazze più meritevoli all’università, per completare i loro studi.

Borsa di Studio Universitaria.jpg

La Maison de la Joie compie 10 anni e le bambine che arrivarono per prime sono cresciute, hanno finito le secondarie e pensano al loro futuro. Alcune inizieranno a lavorare nel nascente Villaggio della gioia, altre faranno corsi professionali e di specializzazione. Alcune, infine, vorrebbero frequentare l’università. Ma laurearsi in Benin è un lusso riservato a pochissimi benestanti. Le due università del paese, infatti, sono estremamente costose e comportano oltre a tasse molto elevate, libri e iscrizioni l’obbligo di vivere in città (nelle strutture universitarie)  con un aggravio, quindi, anche di vitto, alloggio e trasporti.

Serve ricordare che le donne nel mondo svolgono i due terzi delle ore complessivamente lavorate, producono la metà del cibo, guadagnano solo il 10% delle cifre guadagnate globalmente e possiedono meno dell’1% delle proprietà. Il 70% delle persone che vivono in povertà nel mondo sono donne. Degli analfabeti di età superiore a 15 anni che vivono nei Paesi meno sviluppati del mondo, le donne sono più del doppio degli uomini, in particolare le statistiche sono drammatiche nell’Africa subsahariana, compreso il Benin. Epure le non moltissime donne africane con un’educazione,stanno prendendo il controllo non solo nella sfera privata, ma anche della sfera pubblica; queste donne  altamente istruite sanno esattamente ciò che vogliono fare dopo i loro studi . Hanno sogni, obiettivi,  e aspirazioni verso le quali  tendono; non si tratta solo di  intraprendere una carriera per  avere posizioni ofare soldi, ma hanno lo scopo di fare la differenza nel  loro mondo;lungi dall’essere primitive, tribali e sottomesse, queste donne sono intelligenti, indipendenti, sofisticate  e sono il vero motore del cambiamento culturale nel continente. 

 Per questo ci rivolgiamo a te che nel tempo hai seguito la Maison de la Joie, spargi la voce tra i tuoi amici, nel tuo ambiente di lavoro, nell’ ambito del  tuo volontariato.

La borsa di studio, per le ragazze della Maison,  rappresenta l’unica possibilità di accedere ai corsi di laurea e permetterà non solo un coronamento accademico per le ragazze più dotate,  ma anche la forza e la preparazione su cui potrà contare il futuro della Maison.

Attraverso la borsa di studio potrai contribuire  a:

·        Spese scolastiche universitarie;

·        Materiale scolastico necessario;

·        Vitto ed alloggio fuori sede;

·        Stage (che in Benin è a pagamento) e tesi finale.

 

La Maison si impegna ad inviarvi la scheda informativa del curriculum scolastico della ragazza, del corso di laurea da voi sponsorizzato con indicazione della durata, un resoconto annuale dell’avanzamento universitario e del superamento degli esami. La maison  si impegna anche a informarvi in caso di insuccesso e di interruzione degli studi.  Avrete inoltre una fotografia del giorno della sua Laurea.

La borsa di studio costa 400 euro all’anno  e copre uno dei punti su elencanti.

Se desideri come noi che la Maison possa crescere e continuare il percorso iniziato 10 anni fa dando alle bambine amore, soccorso, istruzione e una reale indipendenza ti preghiamo di rimandarci il modulo allegato firmato e compilato.

Quando lo riceveremo ti sarà inviato il curriculum scolastico  della ragazza.

 

Per informazioni e gestione delle borse di studio:

 

 

 

mail: adozioni@maisondelajoie.com

Telefono: 349/4642416 Simona

 

www.maisondelajoie.com